1. Come concludere una lettera di presentazione (+esempi)

Come concludere una lettera di presentazione (+esempi)

Aggiornato:

Menzionato da:

Mitch Albom sostiene che tutti i finali sono anche degli inizi. Anche se in quel momento non si sa che lo siano. Allo stesso modo la conclusione della lettera di presentazione può essere l'avvio della tua carriera.

 

Proprio per questo è importante capire come concludere la lettera di presentazione a modo proprio e secondo uno stile impeccabile, in modo da poter rimanere impressi nella memoria dei recruiter.

 

L'articolo ti mostrerà come concludere una lettera di presentazione aziendale tramite esempi e ti suggerirà cosa fare e cosa evitare di includere nella tua cover letter.

 

Con il builder online di LiveCareer puoi scrivere la tua lettera di presentazione in modo semplice e immediato. Sfrutta uno dei nostri modelli di lettera di presentazione, rispondi a un paio di domande e lascia che LiveCareer si preoccupi di tutto il resto.

 

CREA LA TUA LETTERA

 

lettera di presentazione online

 

Cerchi l'ispirazione? Perché non leggi anche:

 

 

Non hai trovato ciò che fa per te? Dai un'occhiata a tutti gli altri esempi di lettera di presentazione e agli esempi di curriculum di LiveCareer! 

 

Esempio di lettera di presentazione con paragrafo conclusivo

 

Antonio Albani

00100, Roma (Città metropolitana di Roma)

+39 333 33 33 333

antonio.albani@itmail.net

 

Dott. Enrico Asti

Responsabile delle risorse umane

Ducci SRL

Viale Regina Margherita 15

00100, Roma, Italia

 

Roma, 25 giugno 2022

 

Oggetto: candidatura alla posizione di “specialista digitale” per la fondazione Ducci SRL

 

Alla spettabile visione del dott. Asti,

 

Sono un junior marketer con 2 anni di esperienza nel mondo della comunicazione digitale e dei social media con basi in arte contemporanea grazie alla mia formazione artistica presso l’università di Roma “La Sapienza” dove ho conseguito la laurea in storia dell’arte contemporanea. In virtù di ciò credo di avere tutti i requisiti richiesti per poter lavorare come specialista digitale presso la fondazione.

 

Ho una conoscenza professionale completa dei pacchetti Microsoft Office e Adobe Creative Cloud e riesco a utilizzare in maniera professionale Photoshop, InDesign e Illustrator per lavori sia in formato web e RGB, che in formato stampato, ossia in quadricromia CMYK. Ho realizzato depliant per oltre 150 eventi a Roma, sia in formato online (tramite Instagram stories e TikTok) che in formato cartaceo, realizzando volantini pubblicitari e cartellonistica.

 

Sono un grande appassionato di SEO e di tutto quello che riguarda l’ottimizzazione dei motori di ricerca e per questo credo che il mio apporto, le mie competenze e la mia voglia di fare siano congrui con quello che la fondazione Ducci sta cercando. Al momento, gestisco 8 siti web e più di 15 account di social media contemporaneamente. Il tutto mantenendo un alto standard di qualità degli elaborati e un alto livello di soddisfazione dei miei clienti.

 

Mi auguro di essere ricontattato presto per poterle illustrare ulteriormente le mie qualità e discutere di un’eventuale assunzione. Inoltre, mi farebbe piacere mostrarle il mio portfolio digitale, come ulteriore prova delle mie capacità.

 

Sono disponibile per qualunque chiarimento in merito a ogni eventuale dubbio che la fondazione Ducci dovesse avere nei miei confronti. Nel congedarmi, vorrei esprimere il mio consenso al trattamento dei dati personali e ringraziare sentitamente il dott. Asti per aver dedicato del tempo nella lettura di questa lettera.

 

Cordiali saluti

Antonio Albani

 

P.S.: in allegato alla lettera di presentazione troverà anche un piccolo catalogo di pagine web da me create.

 

Ora hai una chiara idea di come scrivere una lettera di presentazione. Da questa, estrarremo la parte conclusiva e ne faremo una decostruzione, per capire cosa fare e cosa non.

 

1. Come concludere una lettera di presentazione scrivendo un paragrafo conclusivo?

 

Se vuoi scoprire come concludere una lettera di presentazione aziendale nel migliore dei modi è perché ti rendi conto che questo passaggio conclusivo sarà fondamentale per l’esito della domanda di lavoro.

 

Solitamente, il paragrafo conclusivo della lettera di presentazione contiene:

 

  • una call-to-action che inviti il recruiter a mettersi in contatto con te;
  • una richiesta di appuntamento a mezzo colloquio;
  • la reiterazione dei propri intenti e dell’argomento principale di cui si è discusso nella lettera;
  • una messa a disposizione per eventuali chiarimenti;
  • la formula di commiato standard nelle norme di realizzazione delle lettere;
  • la tua firma;

 

Eventualmente, potranno essere inseriti altri due punti: 

 

  • la formula di consenso al trattamento dei dati personali;
  • un post scriptum;

 

Il paragrafo conclusivo della lettera di presentazione deve invitare il recruiter a ricontattarti e nel contempo rimarcare le tue hard skills e le soft skills del CV. Quanto alla call-to-action, questa dovrà essere una richiesta di azione per un colloquio o per una intervista di lavoro.

 

Se la tua lettera di presentazione è destinata ad una piccola attività di zona, sarà meglio chiedere un colloquio in presenza. Se invece invii una lettera a una grande azienda, potresti renderti disponibile per andare in sede oppure richiedere un colloquio da remoto.

 

A una descrizione conclusiva delle competenze professionali che hai messo in risalto nella lettera, è d'obbligo aggiungere la messa a disposizione per eventuali chiarimenti. È solo un pro forma, ma può anche essere indice di competenze sociali e di flessibilità. 

 

Come concludere la lettera di presentazione: paragrafo conclusivo

 

Mi auguro di essere ricontattato presto per poterle illustrare ulteriormente le mie qualità e discutere di un’eventuale assunzione. Inoltre, mi farebbe piacere mostrarle il mio portfolio digitale, come ulteriore prova delle mie capacità.

 

Sono disponibile per qualunque chiarimento in merito a ogni eventuale dubbio che la fondazione Ducci dovesse avere nei miei confronti. Nel congedarmi, vorrei esprimere il mio consenso al trattamento dei dati personali e ringraziare sentitamente il dott. Asti per aver dedicato del tempo nella lettura di questa lettera.

 

Costruisci una lettera di presentazione adeguata a seconda del lavoro che desideri. Non devi far altro che inserire il tuo titolo professionale e il nome dell’azienda e il nostro builder di lettera di presentazione penserà a tutto il resto. Rapido, intuitivo ed efficace.

 

CREA LA TUA LETTERAbuilder di lettera di presentazione

 

2. È necessario includere una dichiarazione per la privacy nel paragrafo conclusivo della lettera di presentazione?

 

Nel paragrafo conclusivo è possibile aggiungere la clausola del regolamento europeo 679/2016 in merito alla privacy. Con questo piccolo paragrafo, darai il consenso al selezionatore a utilizzare i dati al fine di ricerca e selezione del personale, e a poterti ricontattare.

 

Esprimere il consenso all’utilizzo dei tuoi dati è molto semplice: ti basta fare un copia-incolla dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali qui in basso.

 

Va da sé che la redazione di questa porzione di testo è fortemente consigliata, anche se non è necessaria per avere una lettera conforme agli standard italiani.

 

Clausola di autorizzazione al trattamento dei dati nella conclusione della lettera di presentazione

 

Acconsento al trattamento dei dati personali presenti nel nel mio CV e nella lettera di presentazione in base al Reg. EU GDPR 679/16.

 

3. È importante usare frasi di commiato nel paragrafo conclusivo della lettera di presentazione?

 

Anche se invii la lettera a una persona che conosci, esistono regole di redazione che impongono determinati standard. E l’uso di un saluto consono alla fine della lettera fa parte di questi standard.

 

Per concludere la lettera, dovrai utilizzare una delle seguenti formule di commiato:

 

  • Distinti saluti
  • Cordiali saluti
  • Cordialmente
  • In fede
  • Saluti
  • I miei migliori saluti

 

Questi standard sono strettamente italiani e non saranno replicabili per cover letter straniere. Ma come concludere una lettera di presentazione in inglese per una candidatura all’estero? Per farlo, dovrai utilizzare la formula “yours sincerely” nel caso in cui tu conosca il nome del destinatario della lettera o “yours faithfully” nel caso in cui la tua sia una lettera di presentazione generica e senza destinatario.

 

Come concludere la lettera di presentazione

 

Cordiali saluti

Antonio Albani

 

P.S.: in allegato alla lettera di presentazione troverà anche un piccolo catalogo di pagine web da me create.

 

Blocco dello scrittore? Niente paura, con il nostro builder di lettera di presentazione non devi preoccuparti di nulla. LiveCareer ti offre decine di contenuti già pronti e suggerimenti di recruiter esperti per tirare fuori il massimo dalla tua candidatura.

 

CREA LA TUA LETTERAbuilder di lettera di presentazione online

 

4. Terminare la lettera di presentazione con la propria firma

 

La firma è un elemento molto importante della propria lettera. È un elemento che cambia da un mercato del lavoro all’altro. In Italia si è soliti apporre la firma allineandola a destra, parallelamente al luogo e alla data in cui si spedisce la lettera di presentazione e ai dati del destinatario. 

 

Quando si firma la lettera, si possono inserire solo due elementi: la firma in digitale e la firma a penna. Quest’ultima è diventata desueta con la diffusione del digitale, ma pur sempre possibile. Per una firma a penna, potrai stampare la cover letter e firmarla di tuo pugno. Dovrai poi effettuare una scansione per poter rinviare la lettera firmata.

 

Ricordati che c’è una distinzione importante tra curriculum e lettera di presentazione: mentre il CV non va firmato a meno che non specificamente richiesto per via della questione ATS, la lettera di accompagnamento può avere la firma.

 

La firma nella conclusione della lettera di presentazione

 

Cordiali saluti

Antonio Albani

 

5. Aggiungere un post scriptum alla conclusione della propria lettera di presentazione

 

Anche se ormai è un qualcosa di desueto, è pur sempre possibile aggiungere un post scriptum alla propria lettera di presentazione. Il post scriptum (stilizzato spesso come P.S.) è un addendum che viene messo al termine della lettera, per ricordare qualcosa precedentemente omesso.

 

Il post scriptum deve:

 

  • essere allineato con il corpo della lettera, anche se successivo alla firma;
  • rimarcare un elemento assente dal corpo del documento;
  • essere contraddistinto dalla brevità.

 

L’ultimo punto è particolarmente importante. Scrivere un P.S. di cinque o sei righe non ti aiuterà affatto. Piuttosto, se hai pensato di aggiungere qualcosa alla fine della lettera, puoi tranquillamente aggiungere un contenuto lungo nel corpo della lettera.

 

Esempio di post scriptum nella conclusione della lettera di presentazione

 

P.S.: in allegato alla lettera di presentazione troverà anche un piccolo catalogo di pagine web da me create.

 

6. Cos’altro tenere a mente quando si crea il paragrafo conclusivo della lettera di presentazione?

 

Concludere la lettera è importante, ma nello scrivere la lettera di presentazione non sarà l’unico elemento a cui pensare. Infatti, uno dei determinanti più importanti della lettera di presentazione è l’intestazione della lettera, grazie a cui potrai rivolgerti direttamente al selezionatore nelle parti conclusive del testo.

 

Anche se è opzionale, puoi ringraziare il recruiter per aver speso del tempo a leggere la lettera di presentazione. Infatti, la lettera motivazionale all’italiana si contraddistingue per l’essere fortemente consigliata, ma pur sempre non necessaria.

 

In ultimo, ricorda che all’estero ci sono alcuni particolari che vengono aggiunti alla firma della lettera. In particolare, spesso vengono reiterati i propri estremi e il proprio indirizzo. Nelle lettere in inglese si è soliti aggiungere il proprio indirizzo, mentre nelle lettere all’americana si è soliti aggiungere il proprio numero di telefono e la propria e-mail.

 

La tua candidatura non può dirsi completa senza un curriculum vitae convincente. Grazie al builder di CV di LiveCareer puoi crearne uno in pochi minuti! Dai un’occhiata ai nostri modelli e sfrutta i testi precompilati per costruire una candidatura di successo.

 

CREA IL TUO CV ORA

 

Crea un curriculum velocemente!

esempio di curriculum vitaeSBAGLIATO
esempio di curriculum vitaeGIUSTO

 

Grazie per aver speso del tempo a leggere la nostra guida. Hai suggerimenti e trucchi per la ricerca del lavoro che vorresti condividere? C’è qualcosa che vorresti che ti spiegassimo più in dettaglio? Se hai qualche domanda su come scrivere il tuo curriculum, sfrutta la sezione dei commenti qui sotto. Non vediamo l’ora di risponderti.

Sull'autore

Il team di LiveCareer
Il team di LiveCareer

Dal 2005, il team di LiveCareer aiuta tutti coloro che sono alla ricerca di un lavoro o desiderano avanzare di livello. Nelle nostre guide, offriamo consigli per la carriera e illustriamo le tecniche più efficaci per costruire un curriculum e una lettera di presentazione efficaci per farti strada nei processi di selezione. Dai un'occhiata al nostro builder di CV e di lettere di presentazione online all'avanguardia per costruire documenti professionali, intuitivi e in linea con gli standard richiesti dagli HR. Oltre 10 milioni di utenti in tutto il mondo ci hanno già accordato la loro fiducia.

Seguici

    Valuta questo articolo:

    Come concludere lettera di presentazione

    Media:

    Valuta questo articolo
    5  (2 Voti)

    Vuoi creare un curriculum professionale?

    Prova gratis il nostro CV maker online
    Buon CV

    Menzionato da: