1. Come scrivere una lettera di presentazione da insegnante

Come scrivere una lettera di presentazione da insegnante

Antonino Casablanca
Aggiornato:

Menzionato da:

Tra le tante abilità che contraddistinguono un insegnate, certamente figura anche una certa capacità di scrittura e di raccontare se stessi in maniera efficace.

Nonostante questo però, è anche vero che scrivere una lettera di presentazione da insegnante non è una cosa da tutti i giorni. Ed è molto diverso quando dall’altra parte della cattedra non ci sei tu.

Ecco perché tra poco scoprirai tutti i trucchi e le strategie per scrivere una lettera di presentazione da insegnante a prova d’esame.

Con il builder online di LiveCareer puoi scrivere la tua lettera di presentazione in modo semplice e immediato. Sfrutta uno dei nostri modelli di lettera di presentazione, rispondi a un paio di domande e lascia che LiveCareer si preoccupi di tutto il resto.

CREA LA TUA LETTERA

USA QUESTA LETTERA DI PRESENTAZIONEEsempio di lettera di presentazione da insegnante

Cerchi l'ispirazione? Perché non leggi anche:

Non hai trovato ciò che fa per te? Dai un'occhiata a tutti gli altri esempi di lettera di presentazione e trova l'esempio di curriculum vitae ideale per le tue candidature!  

Esempio di lettera di presentazione da insegnante

Lucrezia Valli

Insegnante di lingue

43121, Parma (PR)

lucrezia.valli@mail.com

+39 444 77 88 999

Dottor Vincenzo D’Amici

Preside dell’istituto salesiano Sarvini

Via Marlaghi 25

43121, Parma (PR)

 

Parma, 15 marzo

Oggetto: Lettera di presentazione per candidatura a insegnante di spagnolo.

Alla cortese attenzione del dottor D’Amici,

Come appassionata docente di lingua e cultura spagnola con oltre 5 anni di esperienza in Italia e all’estero, sono entusiasta di inviare la mia candidatura per la cattedra di spagnolo dell’istituto salesiano Sarvini. Poter insegnare in un istituto storico e rinomato come il vostro sarebbe per me motivo di orgoglio e mi permetterebbe di crescere a livello umano e professionale.

Dopo aver conseguito la mia laurea magistrale a pieni voti in Lingue e letteratura spagnola all’Università di Salamanca, mi sono subito dedicata all’insegnamento partendo, un po’ come tutti, dalle lezioni private, accompagnando oltre 30 studenti nell’apprendimento e nel perfezionamento della lingua spagnola; niente mi dà più soddisfazione di uno studente che torna a ringraziarmi dopo aver superato un esame o ottenuto una certificazione. Oltre a questo, negli ultimi due anni ho insegnato in 3 classi dell’istituto superiore Boccacci di Brescia, trasmettendo le mie conoscenze linguistiche in uno stile didattico semplice e diretto e fondando il nuovo laboratorio d’arte, che al momento conta 25 iscritti. 

Ho sempre concepito l’insegnamento come un momento di gioia e di scambio reciproco, un modo per offrire ai giovani gli strumenti fondamentali per crescere umanamente e professionalmente. E noto con piacere che questa mia filosofia rispecchia ampiamente quanto lei stesso ha scritto nella lettera agli studenti di inizio anno accademico pubblicata sul sito del vostro istituto.

Per tutti questi motivi, spero vivamente che possa prendere in considerazione la mia candidatura; a questo proposito, sarei lieta di incontrarla nel prossimo periodo in un colloquio faccia a faccia per illustrarle i miei metodi didattici che hanno portato a un aumento medio delle valutazioni degli studenti di un punto.

Cordiali saluti,

Lucrezia Valli

Ecco una lettera di presentazione da insegnante da cui prendere spunto. Andiamo a scoprire come scrivere una lettera di presentazione passo dopo passo!

1. Parti dall’intestazione della tua lettera di presentazione da insegnante

Da insegnante sai bene quando sia deludente trovare risposte scopiazzate a destra e sinistra nei compiti dei tuoi studenti. E quanto invece sia ammirevole invece uno studente che si applica per dare il massimo.

Nella lettera di presentazione da insegnante per scuola privata il funzionamento è il medesimo: i selezionatori apprezzeranno sicuramente una lettera di presentazione scritta di tuo pugno e personalizzata in base all’offerta di lavoro.

Questo vale già dall’intestazione, la sezione in cui, oltre alle tue informazioni personali (sulla sinistra), dovrai indicare anche quelle del destinatario della lettera (appena più in basso, a destra). Nel tuo caso potrà essere un responsabile delle risorse umane, un preside o un rettore. Per quanto possibile, quello che conta è evitare destinatari troppo generici o peggio, tralasciare completamente questa sezione.

Una volta fatto, non rimarrà altro che aggiungere un oggetto che spieghi per quale motivo stai inviando questa tua lettera di presentazione.

Esempio di intestazione della lettera di presentazione da professore

Lucrezia Valli

Insegnante di lingue

43121, Parma (PR)

lucrezia.valli@mail.com

+39 444 77 88 999

Dottor Vincenzo D’Amici

Preside dell’istituto salesiano Sarvini

Via Marlaghi 25

43121, Parma (PR)

 

Parma, 15 marzo 2022

Oggetto: Lettera di presentazione per candidatura a insegnante di spagnolo.

Costruisci una lettera di presentazione adeguata a seconda del lavoro che desideri. Non devi far altro che inserire il tuo titolo professionale e il nome dell’azienda e il nostro builder di lettera di presentazione penserà a tutto il resto. Rapido, intuitivo ed efficace.

CREA LA TUA LETTERAbuilder di lettera di presentazione

2. Scegli un’apertura accattivante per la tua lettera di presentazione da insegnante

Forse qui i docenti di lettere saranno leggermente avvantaggiati, ma è sempre buona norma puntare forte sull’apertura della tua lettera di presentazione da insegnante per attirare sin da subito l’attenzione su di te. Ecco perché dovrai sapere come inizare una lettera di presentazione nel migliore dei modi.

Anche se si tratta pur sempre di un documento formale, un po’ come per qualsiasi altro testo scritto, un’introduzione banale e monotona non aumenterà di certo le tue quotazioni (ad esempio come quelle che si trovano in una lettera di presentazione generica)

Evita sistematicamente il “politichese” e le frasi di rito come “le invio questa lettera per portarla a conoscenza della mia candidatura…”, che vengono sistematicamente ripetute praticamente da ogni candidato.

Cerca invece di andare subito al punto, spiegando chi sei, perché vorresti candidarti e quali hard skills e soft skills hai da offrire.

Esempio di apertura della lettera di presentazione per insegnante

Alla cortese attenzione del dottor D’Amici,

Come appassionata docente di lingua e cultura spagnola con oltre 5 anni di esperienza in Italia e all’estero, sono entusiasta di inviare la mia candidatura per la cattedra di spagnolo dell’istituto salesiano Sarvini. Poter insegnare in un istituto storico e rinomato come il vostro sarebbe per me motivo di orgoglio e mi permetterebbe di crescere a livello umano e professionale.

3. Tira fuori i tuoi successi nella lettera di presentazione da insegnante

La parte centrale della tua lettera di presentazione da insegnante per scuola privata sarà dedicata a tutto quanto hai realizzato nel corso del tempo, un breve excursus circa la tua carriera recente. Questa sezione non potrà però essere un doppione del tuo CV, quindi dovrai concentrarti su eventi e situazione aneddotiche che riflettano il tuo rapporto con gli studenti.

Per riuscirci, più che sulle tue mansioni, dovresti concentrarti sui risultati ottenuti, se possibile offrendo elementi concreti così che i selezionatori possano valutare immediatamente il tuo operato. Per aiutarti, potresti affidarti al metodo STAR (Situation, Task, Action, Resolution), che descrive in dettaglio quali azioni hai intrapreso per affrontare una determinata situazione.

In alternativa, puoi costruire questa sezione della tua lettera di presentazione per insegnante in maniera più schematica, basandoti su 3-4 punti elenco che racchiudano i tuoi successi.

Anche in questo caso, la logica sarà la stessa.

Esempio di corpo della lettera di presentazione da insegnante

Dopo aver conseguito la mia laurea magistrale a pieni voti in Lingue e letteratura spagnola all’Università di Salamanca, mi sono subito dedicata all’insegnamento partendo, un po’ come tutti, dalle lezioni private, accompagnando oltre 30 studenti nell’apprendimento e nel perfezionamento della lingua spagnola; niente mi dà più soddisfazione di uno studente che torna a ringraziarmi dopo aver superato un esame o ottenuto una certificazione. Oltre a questo, negli ultimi due anni ho insegnato in 3 classi dell’istituto superiore Boccacci di Brescia, trasmettendo le mie conoscenze linguistiche in uno stile didattico semplice e diretto e fondando il nuovo laboratorio d’arte, che al momento conta 25 iscritti. 

Blocco dello scrittore? Niente paura, con il nostro builder di lettera di presentazione non devi preoccuparti di nulla. LiveCareer ti offre decine di contenuti già pronti e suggerimenti di recruiter esperti per tirare fuori il massimo dalla tua candidatura.

CREA LA TUA LETTERAbuilder di lettera di presentazione online

4. Dimostra di conoscere il tuo futuro datore di lavoro nella lettera di presentazione da insegnante

Finora hai parlato solamente di te e tirato fuori tantissimi esempi di competenze del curriculum, ma ora è arrivato il momento di dimostrare che tieni davvero a quest’offerta di lavoro.

Fatti trovare preparato: fai qualche ricerca sull’istituto o l’ateneo a cui vuoi inviare la tua candidatura, scopri la sua storia, lo stile di insegnamento, le opinioni degli altri professori e degli studenti; sfruttando il sito istituzionale e i social media non sarà troppo complicato.

Se riuscirai a trovare un punto di incontro tra te e il tuo futuro datore di lavoro, la tua candidatura sarà tutta in discesa.

Esempio di chiusura della lettera di presentazione da insegnante di scuola privata

Ho sempre concepito l’insegnamento come un momento di gioia e di scambio reciproco, un modo per offrire ai giovani gli strumenti fondamentali per crescere umanamente e professionalmente. E noto con piacere che questa mia filosofia rispecchia ampiamente quanto lei stesso ha scritto nella lettera agli studenti di inizio anno accademico pubblicata sul sito del vostro istituto.

5. Chiedi un colloquio di lavoro nella tua lettera di presentazione da insegnante

Prima di concludere con un commiato formale, avrai ancora un’ultima occasione per ricordare quanto saresti utile al tuo prossimo datore di lavoro grazie alle tue competenze professionali. Per rincarare la dose, potresti anche sottolineare nuovamente uno dei tuoi maggiori successi, lasciando intendere che saresti in grado di replicare una volta assunto.

Una volta fatto, sarà la volta dei saluti. Come detto, essendo la lettera di presentazione per insegnante un documento formale, potrai sfruttare i classici “distinti saluti”, “cordiali saluti” e “cordialmente”, aggiungendo la tua firma in basso a destra, prima il nome e poi il cognome. Vediamo un esempio di come concludere una lettera di presentazione:

Esempio di chiusura della lettera di presentazione per professore

Per tutti questi motivi, spero vivamente che possa prendere in considerazione la mia candidatura; a questo proposito, sarei lieta di incontrarla nel prossimo periodo in un colloquio faccia a faccia per illustrarle i miei metodi didattici che hanno portato a un aumento medio delle valutazioni degli studenti di un punto.

Cordiali saluti,

Lucrezia Valli

6. Cos’altro ricordare quando scrivi la tua lettera di presentazione insegnante

Oltre ai contenuti, cura sempre la forma della tua lettera di presentazione da insegnante per la scuola privata. Come la lunghezza massima di un buon CV anche una lettera da presentazione insegnante ha delle dimensioni standard che non dovrebbero superare i tre quarti di pagina.

Un po’ come un compito in classe deve essere leggibile, sintetico e pertinente, così anche i selezionatori si aspettano di trovare le informazioni chiave in un documento che non si dilunghi oltremodo. Ecco perché la lettera di presentazione per insegnante non deve superare i tre quarti di foglio A4, sforzandosi di mantenere alta l’attenzione del lettore.

Inoltre, per agevolare i selezionatori, è bene:

  • Sfruttare lo stesso font del tuo CV insegnante.
  • Lasciare sufficienti spazi bianchi tra una sezione e l’altra.
  • Curare attentamente la scelta del lessico, trovando un equilibrio tra un tono formale ma non troppo labirintico.
  • Rileggere attentamente per scovare anche il minimo refuso.

Una volta che avrai fatto potrai salvare la tua lettera di presentazione in PDF, così da non intaccare per sbaglio le tue formattazioni.

Ed è tutto: ora sei pronto all’esame!

La tua candidatura non può dirsi completa senza un curriculum vitae convincente. Grazie al builder di CV di LiveCareer puoi crearne uno in pochi minuti! Dai un’occhiata ai nostri modelli e sfrutta i testi precompilati per costruire una candidatura di successo.

CREA IL TUO CV ORA

Grazie per aver speso del tempo a leggere la nostra guida. Hai suggerimenti e trucchi per la ricerca del lavoro che vorresti condividere? C’è qualcosa che vorresti che ti spiegassimo più in dettaglio? Se hai qualche domanda su come scrivere la tua lettera di presentazione insegnante, sfrutta la sezione dei commenti qui sotto. Non vediamo l’ora di risponderti.

Come revisioniamo i contenuti di LiveCareer

Il nostro team editoriale ha accuratamente verificato che questo articolo sia in conformità con le linee guida editoriali di LiveCareer. Ciò è essenziale per assicurare che i consigli e le raccomandazioni dei nostri esperti siano uniformi in tutte le nostre guide sulla carriera e che rispecchino gli standard e le attuali tendenze nella redazione di curriculum vitae e lettere di presentazione. Ogni anno, aiutiamo oltre 10 milioni di persone nella ricerca del lavoro ideale. Prima di pubblicare ogni articolo, conduciamo ricerche e controlli accurati per garantire che i nostri contenuti siano allineati con le tendenze e le esigenze del mercato attuale.

Sull'autore

Antonino Casablanca
Antonino Casablanca

Antonino Casablanca è un esperto di carriere e un copywriter certificato che si è occupato per diversi anni della creazione di contenuti digitali. Ha ottenuto una laurea triennale in Interpretariato e una laurea specialistica in Inghilterra presso la University of Essex. Interessato al mondo dell’istruzione e della crescita personale, nell’ultimo anno ha aiutato diversi lavoratori nella loro crescita professionale. Dal 2022, Antonino scrive guide pratiche su CV e lettere di presentazione per diverse professioni fornendo ai lettori di LiveCareer informazioni accurate seguendo le linee editoriali di LiveCareer.

Seguici

Valuta questo articolo:

Lettera di presentazione insegnante

Media:

Valuta questo articolo
4.83  (6 Voti)

Vuoi creare un curriculum professionale?

Prova gratis il nostro CV maker online
Buon CV

Articoli simili

Menzionato da: