1. Il curriculum vitae europeo: come creare un CV Europass

Il curriculum vitae europeo: come creare un CV Europass

Aggiornato:

Menzionato da:

Il curriculum europeo è sicuramente uno dei modelli di CV più celebri in Europa. E senza dubbio il più utilizzato dai candidati italiani. 29 lingue a disposizione, un modello di CV totalmente gratuito, eppure… siamo proprio sicuri che sia davvero adatto a ogni situazione?

 

La risposta è: dipende. Se è pressoché obbligatorio nella Pubblica Amministrazione infatti, le cose si complicano parecchio quando hai bisogno di inviare una candidatura a un’azienda privata in Italia o all’estero.

 

Detto questo, andiamo allora a scoprire se e quando vale davvero la pena di scrivere un curriculum europeo per la tua candidatura.

 

Hai bisogno di un CV professionale facile e veloce? Sei nel posto giusto. Scegli tra i numerosi modelli di curriculum a disposizione nel builder di LiveCareer e sfrutta i contenuti già pronti creati dai nostri esperti.

 

CREA IL TUO CV

 

Crea un CV professionale velocemente!

Esempio di alternativa al curriculum vitae europeoSBAGLIATO
Esempio di alternativa al curriculum vitae europeoGIUSTO

 

Grazie al nostro builder di curriculum online, puoi creare un CV totalmente personalizzato da scaricare all’istante in PDF e in Word.

 

Non sai bene da dove partire? Ecco alcune guide selezionate per te:

 

 

Il team di LiveCareer ti mette a disposizione decine di esempi di curriculum vitae per ogni livello e professione da cui prendere l'ispirazione! 

 

Esempio di curriculum vitae europeo

 

Giulia Braschi

10126, Torino (TO)

giulia.braschi@mail.com

+39 5552211444

linkedin/in/giulia-braschi

 

Esperta traduttrice e interprete con 10 anni di esperienza sul campo, mi sono specializzata in linguistica computazionale, fondendo le competenze linguistiche con la conoscenza di linguaggi di programmazione come Python e Java. Nel 2022, ho preso parte a 4 nuovi progetti basati sul machine learning, implementando le nuove funzionalità del prodotto al 100%. Vorrei offrire le mie competenze informatiche e linguistiche a NewData S.p.A.

 

Esperienze professionali

 

LangueX S.p.A., Torino

Natural Language Processing Specialist

Febbraio 2016-oggi

  • Responsabile di un team di 6 traduttori esperti, impegnati in 4 progetti indipendenti in inglese, polacco e russo.
  • Sviluppo di 2 nuovi modelli innovativi per l’analisi dei dati, aumentando l’accuratezza dei risultati del 60%.
  • Ottimizzazione dei processi di traduzione, con oltre 25.000 parole tradotte in 3 lingue differenti.
  • Creazione di un manuale con le linee guida per oltre 25 paesi del mondo.

 

Scuola di lingue TalkNow, Torino

Traduttrice e interprete

Ottobre 2013-Gennaio 2016

  • Attività di traduzione in tempo reale per oltre 50 eventi internazionali, tra cui 10 interventi in commissione parlamentare a Bruxelles.
  • +30 traduzioni giurate per il consolato e per la camera di commercio italo-russa di Milano.
  • Stesura, edit e correzione di oltre 500 documenti ufficiali e istituzionali in russo e polacco.
  • Partecipazione a 15 eventi over the phone all’ambasciata d’Italia di Varsavia e al consolato di San Pietroburgo.

 

Educazione

 

Dottorato in Slavistica

Università degli Studi di Torino

Ottobre 2013-Luglio 2016

  • Letteratura moderna e contemporanea, storia e cultura russa, polacca, bielorussa e ucraina.

 

Laurea magistrale in Linguistica Slava

Università degli Studi di Torino

Ottobre 2011-Settembre 2013

Valutazione finale: 110/110 e lode

 

Competenze

 

  • Programmazione in Java e Python.
  • Conoscenza dei modelli BERT e GPT.
  • Gestione dei processi di traduzione in maniera efficace, riducendo le tempistiche, ma mantenendo sempre un elevato livello qualitativo.
  • Utilizzo di tool CAT.
  • Attenzione ai dettagli, ottimizzando i testi scritti e riducendo sostanzialmente refusi ed errori di ogni genere.
  • Sviluppo di strategie di comunicazione efficaci rivolte sia a colleghi e collaboratori che all'utilizzatore finale.
  • Capacità analitiche, valutando attentamente le strategie aziendali e la programmazione dei progetti.
  • Problem solving, risolvendo situazioni impreviste grazie all'esperienza e all'utilizzo di dati statistici.

 

Certificazioni

 

  • Corso integrale di programmazione in Python (100 ore), Istituto Marsili di Torino, 2022.
  • Summer school, Data analysis e informatica, Università statale di Torino, Giugno-Luglio 2022.
  • Corso avanzato di programmazione Java (200 ore), Istituto Marsili di Torino, 2018.

 

Lingue

 

  • Italiano madrelingua
  • Inglese C1
  • Russo C1
  • Polacco C1

 

Esempio di CV Europass

 

Ecco qui un CV template capace di superare tutti i confini: ma sarà davvero così efficace se inserito all’interno di un modello di CV europeo?

 

1. CV Europass sì o no? Pregi e difetti del curriculum vitae europeo

 

Tante lingue a disposizione, un CV gratis da scaricare senza sborsare un euro e la possibilità di modificare la tua candidatura in ogni momento. Che dire, a prima vista c’è solo da sfregarsi le mani.

 

Purtroppo però, non tutto è oro quello che luccica. Già, perché se sul piano teorico il curriculum vitae Europass è accettato in ogni paese che fa parte dell’UE, nella realtà le statistiche dicono che almeno un quarto degli utilizzatori del sito è italiano, dimostrando che all’estero non è poi così comune.

 

Questo porta a un’unica e inevitabile conclusione: la maggior parte dei candidati italiani presenta sempre lo stesso identico curriculum vitae (sul sito sono disponibili solo 4 modelli di CV europeo poco personalizzabili), riducendo drammaticamente le possibilità di fare colpo sui recruiter durante una selezione. Molto meglio utilizzare un CV specifico per una professione come ad esempio il curriculum da addetto alle vendite.

 

Ma c’è anche un secondo aspetto, forse ancora più cruciale: il CV Europass dispone di un vastissimo numero di categorie per cercare di accontentare ogni genere di utente, ma non offre alcuna linea guida per la stesura del documento. Per la maggior parte dei candidati questo si traduce in un curriculum europeo irrimediabilmente lungo, incapace di focalizzarsi sugli aspetti davvero rilevanti per la candidatura.

 

Ecco perché tra pochissimo vedremo come fare un curriculum e quali sono le sezioni davvero vitali per il tuo CV Europass.

 

Per una candidatura di successo hai bisogno di un curriculum vitae personalizzato a seconda dell’offerta di lavoro. Sfrutta i suggerimenti dei nostri esperti e lasciati guidare dai contenuti precompilati del nostro CV builder per creare il curriculum perfetto.

 

CREA IL TUO CV ORAphrase accroche cv

 

2. Crea il tuo profilo professionale nel CV Europass

 

Quello che nei CV d’oltreoceano è il personal statement, nel curriculum europeo diventa semplicemente la tua “presentazione”. In altri termini, puoi pensare al tuo profilo come alla quarta di copertina di un libro: una descrizione accattivante di quello che troverai all’interno.

 

Se sei un candidato con una certa esperienza alle spalle, puoi focalizzarti sulle competenze specifiche della tua professione, menzionando quanto hai prodotto nel corso degli anni a lavoro e quali sono state le tue principali responsabilità. Per massimizzare l’efficacia di questa sezione non essere mai vago, ma anzi focalizzati su qualcosa di concreto così da influenzare le scelte dei selezionatori fin dalle prime righe.

 

Se invece hai ancora un curriculum senza esperienza puoi favorire le tue soft skills, includendo i tuoi successi scolastici e i corsi frequentati. In questo caso, fai un accenno anche agli obiettivi professionali e alle tue aspettative per il futuro.

 

Esempio di profilo professionale nel CV in formato europeo

 

Esempio di profilo professionale nel curriculum europeo

 

Come vedi nell'esempio qui in alto, in questa sezione avrai anche la possibilità di aggiungere una foto per il curriculum. Fai in modo che sia a fuoco, in primo piano, su sfondo neutro. 

 

3. Inserisci le tue esperienze lavorative nel curriculum vitae europeo

 

Probabilmente la sezione più importante del tuo CV Europass: apparentemente scontata, nasconde invece parecchie insidie.

 

Per evitare di uscire dal tracciato, includi solo gli ultimi lavori che hai fatto o quelli che hanno maggiore pertinenza con l’offerta in questione, rimuovendo tutto ciò che va oltre i 10 anni. Naturalmente, questo ha senso se sei un candidato esperto: nel caso di un curriculum da studente sei invece autorizzato a inserire stage, lavoretti estivi e persino il lavoro nero.

 

Un altro errore imperdonabile nella descrizione delle tue esperienze lavorative è di limitarti a un puro elenco di mansioni: questo non ti darà alcun vantaggio reale rispetto alla concorrenza. Piuttosto, focalizzati sugli incarichi che ti sono stati affidati, gli imprevisti in cui ti sei imbattuto e il modo in cui li hai superati.

 

Metti il tutto nero su bianco grazie a un elenco puntato e un sapiente uso di numeri, cifre e percentuali.

 

Esempio di esperienza lavorativa nel CV europeo

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum europeo

 

Per realizzare il tuo CV non hai bisogno di alcuna esperienza pregressa. Nel CV editor di LiveCareer trovi contenuti già pronti per ogni livello, settore e professione da inserire nel tuo curriculum vitae con un solo clic.

 

CREA IL TUO CURRICULUMbuilder di cv

 

4. Includi istruzione e formazione nel CV Europass online

 

L’istruzione è un altro tratto distintivo in grado di portare un grosso vantaggio alla tua candidatura. Anche se un titolo di studio non fa sempre la differenza, a parità di preparazione può però diventare un elemento cruciale per la decisione finale.

 

Ecco perché non puoi esimerti dall’includere i tuoi titoli di studio neppure se sono passati anni dall’ultima volta che hai messo piede in un’aula, indicando anche l’istituto o l’ateneo che hai frequentato, la data e il luogo.

 

Inserire la valutazione finale nel tuo CV è invece a tua discrezione, ma è evidente che un risultato molto positivo non potrà che innalzare le tue quotazioni. 

 

Infine, nel caso di un curriculum da neolaureato o neodiplomato, è bene includere in questa sezione qualche informazioni aggiuntiva come le materie di studio, i corsi di eccellenza, gli eventuali stage e gli studi all’estero.

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum vitae in formato europeo

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum europeo

 

5. Fai un elenco delle tue competenze nel curriculum vitae europeo

 

Qui le cose si complicano: esistono così tanti tipi di competenze professionali differenti che è davvero arduo stabilire che cosa inserire nel proprio CV. E di certo il curriculum Europass non facilita il compito, offrendo un ventaglio di sezioni che, se aggiunte tutte insieme, rischiano di far perdere mordente alla tua candidatura.

 

Tra competenze linguistiche, competenze digitali, competenze comunicative e interpersonali, competenze di gestione e direttive e competenze organizzative c’è da perdere la bussola, con il rischio che i selezionatori non riescano davvero a capire quali siano le tue priorità.

 

Per fortuna, si può facilmente aggirare il problema con un piccolo trucchetto: nel menù, premi su +Aggiungi una nuova sezione, quindi su Altro. In questo modo, potrai creare una nuova categoria. Rinominala “Competenze professionali” e inserisci qui tutte quelle abilità che vanno incontro alle reali esigenze del tuo datore di lavoro.

 

Come modificare il tuo curriculum Europass: la categorie delle competenze professionali

 

Modifica cv europass

 

Per scoprire quali sono, ti basterà leggere con attenzione l’offerta che ti interessa e pensare a come hai sfruttato queste abilità sul posto di lavoro o a contatto con gli altri; oltre a questo, sforzati sempre di includere una lista equilibrata di hard skills e soft skills sul tuo CV, menzionando anche i software o gli strumenti che sei in grado di utilizzare.

 

Esempio di competenze professionali nel CV Europass

 

Esempio di competenze professionali nel CV Europass

 

6. Costruisci una sezione extra per il tuo CV europeo

 

Per questa sezione finale, il CV Europass ti mette a disposizione una moltitudine di categorie: anche se a prima vista può apparire un vantaggio, in realtà anche in questo caso potrebbe non essere così facile raccapezzarsi tra tutti gli elementi del menù a tendina.

 

Come compilare il curriculum europeo: creare una nuova sezione extra

 

Modifica curriculum europeo

 

Naturalmente, molto dipende dal tuo livello di esperienza e dal tipo di lavoro che andrai a fare, ma senza dubbio qui potresti soffermarti principalmente sui livelli di lingua (indica solo il livello generale da A1 a C2 senza considerare le sotto categorie proposte da Europass), sulle certificazioni e sui corsi seguiti nel corso del tempo.

 

Anche se non esiste una categoria con questo nome, puoi sempre crearla con lo stesso stratagemma del paragrafo precedente.

 

Nel caso tu non abbia troppa esperienza, potresti dare un chance anche al volontariato: secondo alcune ricerche, chi si occupa di questo genere di attività è anche più determinato a ottenere un lavoro. Un altro spunto interessante può arrivare dagli hobby sul tuo CV, ma in questo caso è bene concentrarsi su attività che mostrino delle abilità nascoste.

 

Esempio di sezione extra nel curriculum vitae europeo

 

Esempio di sezione extra nel curriculum europeo

 

7. Scrivi una lettera di presentazione da allegare al tuo CV Europass

 

Una lettera di presentazione è uno strumento davvero utile per rafforzare la tua candidatura. E anche se non tutti i selezionatori la leggeranno, dimostrerà comunque il tuo impegno e la tua determinazione a ottenere l’impiego.

 

Per scrivere la tua lettera di presentazione parti da una apertura accattivante, presentandoti e mostrando fin da subito le tue migliori qualità. Nella parte centrale, concentrati sui tuoi maggiori successi e sugli avvenimenti più significativi accaduti sul posto di lavoro. Nella chiusura della tua lettera di presentazione, ricorda ai selezionatori quali sono le tue competenze più rilevanti e proponiti per un incontro dal vivo.

 

La cosa più importante è evitare la solita lettera di presentazione generica, offrendo ai selezionatori un documento personalizzato in base all'offerta di lavoro che ti interessa.

 

8. Come creare il tuo curriculum Europass online

 

Costruire il CV Europass è semplice; non dovrai far altro che:

 

  • andare sulla homepage di Europass e cliccare su Crea il tuo Europass gratuito;
  • registrarti usando la tua mail o continuare come ospite;
  • compilare i campi richiesti e costruire un curriculum vitae;
  • selezionare uno dei quattro modelli disponibili;
  • scaricare il tuo curriculum in PDF.

 

Purtroppo, la nuova versione del sito non permette più di scaricare il vecchio modello di curriculum europeo in Word. Ecco perché, se intendi sfruttare il curriculum vitae europeo in PDF, ti conviene registrare un profilo così da poter scaricare il curriculum anche in futuro.

 

Hai già pensato alla lettera di presentazione da abbinare al tuo CV? Ti darà un grande vantaggio rispetto agli altri candidati! Scegli un modello di lettera di presentazione professionale, includi le tue informazioni personali e lascia che il nostro builder pensi a tutto il resto.

 

CREA LA TUA LETTERAmodello di lettera di presentazione

 

Grazie per aver speso del tempo a leggere la nostra guida. Hai suggerimenti e trucchi per la ricerca del lavoro che vorresti condividere? C’è qualcosa che vorresti che ti spiegassimo più in dettaglio? Se hai qualche domanda su come scrivere il tuo curriculum, sfrutta la sezione dei commenti qui sotto. Non vediamo l’ora di risponderti.

Sull'autore

Il team di LiveCareer
Il team di LiveCareer

Dal 2005, il team di LiveCareer aiuta tutti coloro che sono alla ricerca di un lavoro o desiderano avanzare di livello. Nelle nostre guide, offriamo consigli per la carriera e illustriamo le tecniche più efficaci per costruire un curriculum e una lettera di presentazione efficaci per farti strada nei processi di selezione. Dai un'occhiata al nostro builder di CV e di lettere di presentazione online all'avanguardia per costruire documenti professionali, intuitivi e in linea con gli standard richiesti dagli HR. Oltre 10 milioni di utenti in tutto il mondo ci hanno già accordato la loro fiducia.

Seguici

    Valuta questo articolo:

    Curriculum vitae europeo

    Media:

    Valuta questo articolo
    5  (3 Voti)

    Vuoi creare un curriculum professionale?

    Prova gratis il nostro CV maker online
    Buon CV

    Menzionato da: