1. Curriculum vitae da infermiere (esempio di CV per il 2024)

Curriculum vitae da infermiere (esempio di CV per il 2024)

Antonino Casablanca
Aggiornato:

Menzionato da:

Oggigiorno è sempre più difficile ottenere un lavoro da infermiere presso una struttura italiana, per via del basso numero di personale e per le assunzioni che raramente vengono sbloccate. E il problema è sempre più frequente anche nel ramo privato.

Proprio per questo hai bisogno di un curriculum vitae da infermiere perfetto che esprima tutte le tue qualità in modo impeccabile.

Hai bisogno di un CV professionale facile e veloce? Sei nel posto giusto! Scegli uno dei fantastici modelli curriculum vitae a tua disposizione su LiveCareer e sfrutta i contenuti già pronti creati dai nostri esperti.

CREA CV

Grazie al nostro builder di curriculum online, puoi creare un CV totalmente personalizzato da scaricare all’istante in PDF e in Word.

Cerchi l'ispirazione? Perché non leggi anche:

Non hai trovato ciò che fa per te? Dai un'occhiata a tutti gli altri esempi CV di LiveCareer! 

Esempio di curriculum vitae da infermiere

Fabiana Di Cesare

+39 338 88 88 888

04100, Latina (LT)

fabiana.dicesare@libero.net

linkedin.com/in/fa-dicesare123

Infermiera professionale abilitata da 9 anni che svolge compiti di assistenza presso una clinica privata, mi occupo della gestione di oltre 15 pazienti a turno nei reparti di neurochirurgia, sala operatoria e traumatologia. Capace e autonoma nella somministrazione di farmaci e nei prelievi, ho ottenuto un alto grado di collaborazione con i miei pazienti grazie alle mie doti comunicative.

Esperienze professionali

Infermiera

Clinica RoMed, Roma

Febbraio 2019-oggi

  • Responsabilità medica e clinica di almeno 15 pazienti a turno presso il reparto di traumatologia e neurochirurgia.
  • Attività di assistenza nella fase acuta del processo pre e post operatorio, svolgendo mansioni di supporto e somministrazione di medicamenti e farmaci ai pazienti.
  • Misurazioni e rilevazioni di parametri vitali: frequenza cardiaca, temperatura corporea, saturazione, livelli di glicemia, riflesso pupillare alla luce e scala del dolore.
  • Applicazione di medicazioni e farmaci per trattamenti curativi per ferite, ustioni, lesioni e fratture.

Infermiera

Sanatrix, Roma

Aprile 2016-Gennaio 2019

  • Gestione di catetere venoso centrale, drenaggio toracico ed epidurale, gastrostomia endoscopica percutanea.
  • Consegna di rapporti giornalieri a fine turno a medici e infermieri impegnati nei turni di lavoro successivi.

Istruzione e formazione

Laurea triennale in scienze infermieristiche - SNT1

Università La Sapienza, Roma

Ottobre 2012- Luglio 2015

  • Voto di laurea: 104/110
  • Attività pratica sul campo presso l'Ospedale "Policlinico Umberto I" per 3200 ore di formazione tramite tirocinio universitario.

Competenze professionali

  • Conoscenze infermieristiche e conoscenza delle procedure di cure e care assistenziale.
  • Utilizzo di e-mail e sistemi informatici di messaggistica.
  • Uso professionale Italiano le della suite Microsoft Office - Word, Excel e Powerpoint.
  • Buona conoscenza della documentazione infermieristica.
  • Utilizzo degli strumenti sanitari per il primo soccorso e per la rianimazione.
  • Gestione delle definizioni delle priorità dei pazienti in base alle loro condizioni fisiche.
  • Competenze comunicative ed espressive per aiutare i pazienti durante il loro periodo di degenza presso le strutture ospedaliere.
  • Capacità di flessibilità oraria per turni e orari.

Associazioni

  • Iscritta alla FNOPI, Federazione Nazionale e Ordine delle Professioni Infermieristiche da Febbraio 2016.

Competenze linguistiche

  • Italiano madrelingua
  • Inglese B1
  • Tedesco C1
  • Spagnolo B2

Ecco un bell’esempio di curriculum da infermiere da cui prendere l’ispirazione. E ora, andiamo a scoprire come fare un CV giusto per te, passo dopo passo.

1. Inizia il tuo CV da infermiere al meglio con un profilo personale

Nella realizzazione di un CV italiano si tende a sottovalutare l’elemento tempo. Infatti i recruiter e tutti coloro che analizzeranno i tuoi documenti spenderanno molto poco tempo a leggere il racconto della tua storia professionale. Proprio per questo può essere vantaggioso creare un incipit che faccia da introduzione ai contenuti del curriculum.

Questa introduzione è chiamata profilo del curriculum o descrizione personale e si caratterizza per essere un paragrafo introduttivo di 3-5 frasi in cui descrivi la tua storia professionale, le competenze personali più importanti (interpersonal skills) e quali sono gli obiettivi di carriera che ti sei prefissato.

Se sei un candidato esperto, puoi mettere in luce le esperienze professionali e le abilità che ti hanno aiutato ad eccellere. Se sei alle prese con il curriculum infermiere neolaureato, mostrerai le tue esperienze di tirocinio e il numero di ore svolte nei vari reparti, aggiungendo una lista di motivazioni alle tue capacità e competenze professionali.

Esempio di profilo professionale nel curriculum da infermiere 

Infermiera professionale abilitata da 6 anni che svolge compiti di assistenza presso una clinica privata, mi occupo della gestione di oltre 15 pazienti a turno nei reparti di neurochirurgia, sala operatoria e traumatologia. Capace e autonoma nella somministrazione di farmaci e nei prelievi, ho ottenuto un alto grado di collaborazione con i miei pazienti grazie alle mie doti comunicative.

Per una candidatura di successo hai bisogno di un curriculum vitae personalizzato a seconda dell’offerta di lavoro. Sfrutta i suggerimenti dei nostri esperti e lasciati guidare dai contenuti precompilati del nostro CV builder per creare il curriculum perfetto.

CREA IL TUO CV ORAcrea il tuo CV online

2. Aggiungi l’esperienza professionale al curriculum da infermiere

Anche se la gran parte degli infermieri italiani presta servizio in strutture ospedaliere pubbliche e private, vi sono infermieri nelle residenze assistenziali, negli studi medici e in altre strutture di accoglienza di tipo non assistenziale, con mansioni e competenze completamente diverse.

Nella descrizione delle esperienze lavorative curriculum dovrai mostrare tutti i compiti svolti nel migliore dei modi. Per farlo, dai uno sguardo all’annuncio di lavoro, cerca tutte le parole chiave che si riferiscono a un compito svolto durante il tuo lavoro e crea una lista di massimo 6 punti relativa ai risultati e alle responsabilità avute.

Per questa sezione, sfrutta metriche e risultati numericamente misurabili per inserire il numero di pazienti di cui ti sei preso cura contemporaneamente, l’entità dei turni e il numero di notti fatte in un mese. Ecco un CV template già pronto all'uso:

Esempio di esperienze lavorative nel CV da infermiere

Infermiere

Clinica RoMed, Roma

Febbraio 2019-oggi

  • Responsabilità medica e clinica di almeno 15 pazienti a turno presso il reparto di traumatologia e neurochirurgia.
  • Attività di assistenza nella fase acuta del processo pre e post operatorio, svolgendo mansioni di supporto e somministrazione di medicamenti e farmaci ai pazienti.
  • Misurazioni e rilevazioni di parametri vitali: frequenza cardiaca, temperatura corporea, saturazione, livelli di glicemia, riflesso pupillare alla luce e scala del dolore.
  • Applicazione di medicazioni e farmaci per trattamenti curativi per ferite, ustioni, lesioni e fratture.

3. Mostra la tua istruzione nel curriculum vitae da infermiere

L’istruzione del CV è molto spesso sottovalutata, ma per essere infermieri è uno dei requisiti chiave. Per poter lavorare come infermiere presso una qualsiasi struttura avrai bisogno di una laurea in scienze infermieristiche (triennale o magistrale) e di essere regolarmente iscritto all’albo degli infermieri.

In questa sezione devi dunque includere:

  • diploma di laurea;
  • grado della laurea in infermieristica;
  • istituto;
  • date e luogo;
  • voto di laurea e dettagli aggiuntivi su tirocinio e attività extrascolastiche.

Le attività curricolari da descrivere saranno diverse in base al grado di esperienza. Per un infermiere esperto questo sarà il posto in cui includere tutti i dettagli relativi al tirocinio professionale, al numero di ore spese in sala e alle attività e alle competenze acquisite.

Nel curriculum da infermiere neolaureato ti concentrerai solo e soltanto sulle attività strettamente accademiche in questa sezione (esami svolti, esperienze all’estero e di scambio culturale, etc.). Ecco un curriculum infermiere con esempio d'istruzione.

Esempio di istruzione nel curriculum da infermiere

Laurea triennale in scienze infermieristiche - SNT1

Università La Sapienza, Roma

Ottobre 2012- Luglio 2015

  • Voto di laurea: 104/110
  • Attività pratica sul campo presso l'Ospedale "Policlinico Umberto I" per 3200 ore di formazione tramite tirocinio universitario.

Per realizzare il tuo CV non hai bisogno di alcuna esperienza pregressa. Nel builder di CV di LiveCareer trovi contenuti già pronti per ogni livello, settore e professione da inserire nel tuo curriculum vitae con un solo clic.

CREA IL TUO CURRICULUMCV builder

4. Esalta le tue competenze professionali nel curriculum vitae da infermiere

Non si tratta solo di saper rilevare i parametri vitali e di essere capaci di effettuare prelievi e punture. Queste sono le competenze tecniche di un infermiere, un set di capacità fondamentali per poter svolgere il lavoro. Ma per poterlo fare bene, queste competenze professionali non bastano. 

A ogni grado di esperienza, le hard skills per il CV da infermiere devono essere necessariamente accompagnate dalle soft skills. Queste competenze trasversali sono fondamentali per mettere a proprio agio il paziente nel momento del trattamento.

Avere spiccate competenze comunicative sarà fondamentale anche per aumentare il grado di collaborazione con i pazienti più ostici e affrontare tempestivamente i problemi che ti troverai di fronte.

Includere un set di competenze così diversificate tra loro non è affatto semplice e potrebbe farti incappare in un errore piuttosto comune, ossia trattare queste abilità come una lunga lista che non aggiunge nulla alla valutazione della tua figura professionale.

Scegli con cura le competenze chiave europee presenti nell’offerta di lavoro e fai una lista equilibrata con un massimo di 10 elementi. 

Esempio di competenze professionali per il curriculum da infermiere

  • Conoscenze infermieristiche e conoscenza delle procedure di cure e care assistenziale.
  • Utilizzo di e-mail e sistemi informatici di messaggistica.
  • Uso professionale della suite Microsoft Office - Word, Excel e Powerpoint.
  • Buona conoscenza della documentazione infermieristica.
  • Utilizzo degli strumenti sanitari per il primo soccorso e per la rianimazione.
  • Gestione delle definizioni delle priorità dei pazienti in base alle loro condizioni fisiche.
  • Competenze comunicative ed espressive per aiutare i pazienti durante il loro periodo di degenza presso le strutture ospedaliere.
  • Capacità di flessibilità oraria per turni e orari.

5. Includi una sezione bonus nel tuo CV da infermiere

La sezione bonus è una parte importante di ogni candidatura, in quanto mostrerà lati della personalità del candidato non riscontrabili nelle altre aree del documento. 

Anche questa sezione va compilata in base al tuo grado di esperienza. Se sei molto esperto, potrai includere:

  • certificazioni di competenze linguistiche;
  • volontariato;
  • onorificenze;
  • iscrizione ad associazioni;
  • lavori creativi;
  • iscrizione all’albo professionale da infermiere;

Ma nell’esempio del CV da infermiere neolaureato la composizione di questa sezione potrebbe cambiare sensibilmente. Se hai poche esperienze, potresti accompagnare le ore di tirocinio professionale con quanto fatto nel no-profit e trasferire le esperienze di volontariato tra le esperienze professionali.

È invece possibile aggiungere hobby nel curriculum in tutti i casi, purché siano relativi alle professioni infermieristiche e ti aiutino a spiccare come candidato. Alla fine di questa sezione inserisci a piè di pagina l'autorizzazione al trattamento dei dati personali CV.

La sezione aggiuntiva nel curriculum da infermiere nel 2022

Associazioni

  • Iscritta alla FNOPI, Federazione Nazionale e Ordine delle Professioni Infermieristiche da Febbraio 2016.

Competenze linguistiche

  • Italiano madrelingua
  • Inglese B1
  • Tedesco C1
  • Spagnolo B2

6. Aggiungi una lettera di presentazione al CV da infermiere

Lettera di presentazione e CV da infermiere sono le due componenti di un singolo elemento, la tua candidatura. Pensa: il 17% degli infermieri iscritti all’albo non è attualmente occupato. Quindi, quando presenterai la tua candidatura a una clinica privata avrai una fitta concorrenza che dovrai superare in qualche modo.

E il curriculum da infermiere non basta. Proprio per questa ragione dovrai creare una lettera di presentazione da infermiere da allegare al tuo documento di candidatura.

Per cominciare, utilizza una formattazione adeguata che tenga conto degli stili di tutti i documenti che stai inviando. Lettera di referenze, e lettera di presentazione devono avere lo stesso formato del curriculum vitae

Il contenuto cambia invece in base al tuo livello di esperienza. Se hai un CV da professionista in carriera, la lettera di presentazione sarà un modo come un altro per snocciolare i numeri delle tue esperienze professionali e delle tue competenze personali. Se invece hai un curriculum da infermiere neolaureato, ti concentrerai maggiormente sui valori assistenziali e sulle motivazioni.

In entrambi i casi (quindi sia nell’esempio di lettera e CV da infermiere neolaureato ed esperto), la lettera di presentazione si concluderà con una call to action in cui il candidato richiederà di mettere in agenda un appuntamento telefonico o dal vivo per discutere in maniera più approfondita le possibilità che il centro o la clinica mettono a disposizione.

Questi sono tutti gli elementi che distinguono una lettera di presentazione generica dalla lettera dell’infermiere.

7. Cos’altro tenere a mente quando si crea un CV da infermiere?

Che sia per un concorso pubblico, per un lavoro in uno studio medico o per una clinica privata, una formattazione accurata del tuo CV da infermiere rimane un requisito essenziale:

  • scegli un layout che condensi le informazioni nello spazio minore possibile;
  • prediligi un modello di CV a una pagina;
  • se è richiesto il curriculum vitae europeo, rimuovi le icone per recuperare spazio prezioso;
  • aggiungi una foto curriculum professionale;
  • dividi chiaramente ogni sezione del tuo CV;
  • utilizza un font per curriculum omogeneo tra tutti i documenti di candidatura che sia facile da leggere sia dalle persone che dai software di recruiting;
  • scarica il curriculum in Word o esporta il curriculum vitae in PDF.

Se scegli un curriculum vitae gratis, assicurati che sia sempre possibile formattare le sezioni nella maniera corretta. Ed ecco fatto: ora è tutto pronto al download del CV!

Hai già pensato alla lettera di presentazione da abbinare al tuo CV? Ti darà un grande vantaggio rispetto agli altri candidati! Scegli un modello di lettera di presentazione professionale, includi le tue informazioni personali e lascia che il nostro builder pensi a tutto il resto.

CREA LA TUA LETTERAmodello di lettera di presentazione

Grazie per aver speso del tempo a leggere la nostra guida. Hai suggerimenti e trucchi per la ricerca del lavoro che vorresti condividere? C’è qualcosa che vorresti che ti spiegassimo più in dettaglio? Se hai qualche domanda su come scrivere il tuo curriculum, sfrutta la sezione dei commenti qui sotto. Non vediamo l’ora di risponderti.

Come revisioniamo i contenuti di LiveCareer

Il nostro team editoriale ha accuratamente verificato che questo articolo sia in conformità con le linee guida editoriali di LiveCareer. Ciò è essenziale per assicurare che i consigli e le raccomandazioni dei nostri esperti siano uniformi in tutte le nostre guide sulla carriera e che rispecchino gli standard e le attuali tendenze nella redazione di curriculum vitae e lettere di presentazione. Ogni anno, aiutiamo oltre 10 milioni di persone nella ricerca del lavoro ideale. Prima di pubblicare ogni articolo, conduciamo ricerche e controlli accurati per garantire che i nostri contenuti siano allineati con le tendenze e le esigenze del mercato attuale.

Sull'autore

Antonino Casablanca
Antonino Casablanca

Antonino Casablanca è un esperto di carriere e un copywriter certificato che si è occupato per diversi anni della creazione di contenuti digitali. Ha ottenuto una laurea triennale in Interpretariato e una laurea specialistica in Inghilterra presso la University of Essex. Interessato al mondo dell’istruzione e della crescita personale, nell’ultimo anno ha aiutato diversi lavoratori nella loro crescita professionale. Dal 2022, Antonino scrive guide pratiche su CV e lettere di presentazione per diverse professioni fornendo ai lettori di LiveCareer informazioni accurate seguendo le linee editoriali di LiveCareer.

Seguici

Valuta questo articolo:

Curriculum vitae infermiere

Media:

Valuta questo articolo
5  (6 Voti)

Vuoi creare un curriculum professionale?

Prova gratis il nostro CV maker online
Buon CV

Articoli simili

Menzionato da: